Anello quarzo rutilato realizzato in bronzo - bronzeage1968

Spedizioni ATTIVI e gratis in tutta Italia - € 10 Sconto per ordini oltre € 150


Anello quarzo rutilato realizzato in bronzo - bronzeage1968
Anello quarzo rutilato realizzato in bronzo - bronzeage1968
Anello quarzo rutilato realizzato in bronzo - bronzeage1968
Anello quarzo rutilato realizzato in bronzo - bronzeage1968
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Anello quarzo rutilato realizzato in bronzo - bronzeage1968
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Anello quarzo rutilato realizzato in bronzo - bronzeage1968
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Anello quarzo rutilato realizzato in bronzo - bronzeage1968
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Anello quarzo rutilato realizzato in bronzo - bronzeage1968

Anello quarzo rutilato realizzato in bronzo - bronzeage1968

anrubro_copy451395827
Prezzo di listino
€230,00
Prezzo scontato
€230,00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Il Bronzo venne usato estesamente durante l'età del Bronzo. Durante questo periodo storico, cui diede perfino il nome, venne usato per costruire attrezzi, armi, corazze e strumenti più resistenti e leggeri di quelle in pietra o in rame; ai metalli componenti veniva aggiunto, per lo più come impurità, anche arsenico, che contribuiva a rendere la lega ancora più dura.
Questo bronzo primitivo era anche più resistente delle prime armi di ferro, per il fatto che il modo di forgiare ghisa e acciaio di buona qualità sarebbe stato scoperto solo millenni dopo. Nonostante questo però, l'età del bronzo cedette il passo all'età del Ferro, dal momento che le spedizioni di stagno attraverso il Mar Mediterraneo cessarono durante le grandi migrazioni di popolazioni che ebbero luogo nel periodo dal 1200 al 1100 a.C., rendendo estremamente difficile trovare la materia prima necessaria e causando un forte aumento dei prezzi di questo materiale. Il bronzo venne perciò usato solo per oggetti di particolare pregio, mentre per molti scopi il più debole ferro dolce era sufficientemente resistente da prenderne il posto. Per esempio, gli ufficiali dell'esercito romano avevano spade di bronzo, mentre i semplici fanti dovevano accontentarsi di spade di ferro.
Dall'inizio del XX secolo venne introdotto il silicio come principale legante del rame, ed oggi la maggior parte del bronzo per usi industriali ed artistici è in realtà una lega rame-silicio.