Saptamatrika - le sette madri

Sapta Matrika

Saptamatrika, (in sanscrito: "Sette Madri Divine") Cāmuṇḍā, scultura in Halebid, in India. [Credit: Mohonu] nell'induismo, un gruppo di sette dee-madri, ognuno dei quali è la shakti, o controparte femminile, di un dio. Sono Brahmani, Maheshvari, Kaumari, Vaishnavi, Varahi, Indrani, e Chamunda, o Yami. (Un testo, il Varaha-Purana, afferma che il numero otto, di cui Yogeshvari, creata dalla fiamma dalla bocca di Shiva.)

Rappresentazioni delle dee si trovano nei santuari in tutta l'India, spesso affiancato da Virabhadra (una forma feroce di Shiva) sulla sinistra e la testa di elefante Ganesha sulla destra. Le madri individuali possono essere identificati dalle loro armi, ornamenti, vahanas ("monti"), e gli emblemi banner, che sono in ogni caso la stessa di quella delle loro divinità corrispondente maschile. Gruppi dedicati alla Saptamatrika può essere stata presente prima del 11 ° secolo, forse, come alcuni studiosi suggeriscono, questi sono stati assorbiti dal culto crescente di Shakti (l'energia creatrice divina personificata come femmina).

Grazie per esserti iscritto alla nostra mailing list.
Questa e-mail è già stata registrata
ico-collapse
0
Visti di recente
ic-cross-line-top
Top
ic-expand
ic-cross-line-top