OM - il suono primordiale - Bambulé ?

Spedizioni ATTIVI e gratis in tutta Italia - € 10 Sconto per ordini oltre € 150

OM - il suono primordiale - Bambulé ?

Cosa significa Bambulé?

Spesso sento dire "guarda il bambulé" quando passano delle persone nel nostro negozio o davanti al nostro stand in una fiera.

 

Cosé successo? Cosa hanno visto? Che significa Bambulé? 

Un oggetto che raffigura l'OM (aum). Ma perché lo chiamano bambulé? 

I shivaiti (seguaci della divinità hindú Shiva) dicono usano chiamare " bolenath" quando si accendono un chylum (una forma di pipa) per onorare il loro signore Shiva (bolenath). Secondo me alcuni occidentali non capivano bene cosa dicevano e hanno trasformato tutto ciò in "bambulé". 

La associazione del simbolo OM con il fumare ha fatto il resto per fare diventare del OM il Bambulé. Denominazione usata spesso da ragazzi. 

IAum, solitamente translitterato in Om (ॐ), è il simbolo più sacro dell'Induismo, il suono primordiale, sintesi di ogni preghiera, rituale o formula sacra. È un segno carico di un messaggio simbolico profondo: è considerato come la vibrazione divina primitiva (Pranava) da cui ha avuto origine l'universo manifesto; rappresenta quindi la base metafisica di tutte le esistenze, l'abbraccio e fusione di tutta la natura nella Verità Ultima.

Viene utilizzato come prefisso (e talvolta come suffisso) nei mantra, e in quasi tutte le preghiere della tradizione induista. Erroneamente vienel denominato Bambulè da alcuni simpatizzanti occidentali dei Shivaiti.